Scaricare e installare Ace Stream per visualizzare i video in streaming

Il consumo di tutti i tipi di contenuti multimediali via streaming , in questi tempi è qualcosa che è allordine del giorno, come molti di voi sapranno già di prima mano. Per fare questo abbiamo bisogno di una buona connessione a Internet oltre ad alcuni programmi specifici come Ace Stream che vedremo di seguito.

Sia che si tratti di contenuti musicali o video, la riproduzione locale per molti è passata in secondo piano, anche se è comunque importante. Per questi utenti di tutto il mondo è preferibile potersi impossessare di tali contenuti e riprodurli, ma online. Tra i molti altri vantaggi, questo ci permette di risparmiare una notevole quantità di spazio sugli azionamenti locali. Questo perché lavoreremo con i file memorizzati nel cloud, come è evidente, quindi non salviamo nulla a livello locale, o quasi nulla.

Allo stesso tempo dobbiamo considerare che vi avremo accesso da qualsiasi luogo e dispositivo, a patto che abbia una buona connessione . Bene, una volta che sapremo tutto questo, diciamo che in queste stesse righe vi mostreremo come scaricare e avviare un programma che esiste da qualche anno. In particolare, ci riferiamo alla proposta di questo tipo chiamata Ace Stream che alcuni di voi potrebbero già conoscere.

Prima di tutto deve essere chiaro che, come per alternative simili, questa è una proposta totalmente legale e legittima. Ad esempio, possiamo usarlo per accedere ai nostri contenuti tramite streaming, o per guardare DTT online , tra gli altri usi. Se poi viene utilizzato per il consumo di contenuti soggetti a copyright, la responsabilità è già degli utenti stessi.

Come scaricare Ace Stream in modo semplice e veloce

Bene, nel caso in cui abbiamo optato per questa particolare proposta, per dire che per scaricare il client del programma lo faremo da questo link .

Qui troviamo il collegamento per avviare il download sul nostro computer con Windows . Cliccandoci sopra, appare una nuova finestra in cui si conferma la versione del programma che si intende utilizzare.

Qui inizia il download delleseguibile stesso, un file da 83 megabyte che funge da installatore come qualsiasi altro programma. Basta un doppio clic su di esso per avviare linstallazione . È inoltre possibile specificare quali componenti del programma si desidera installare sul proprio PC . Di solito lo lasciamo come impostazione predefinita e li installiamo tutti. Poi dobbiamo solo specificare lunità di destinazione, per impostazione predefinita, C:.

Test preliminari del programma

Una volta completata linstallazione, la procedura guidata ci mostra unopzione che ci invita a visitare il sito web del programma per testare il software installato .

Una volta accettato questo passo con lopzione di test spuntata, si aprirà automaticamente una nuova finestra nel browser predefinito. Questo inizierà un conto alla rovescia che ci dirà quanto tempo rimane per finire il test.

Una volta terminata e riavviata la sessione del browser, si avrà la possibilità di installare lestensione web Ace Stream . Questo sarà utile per ottenere il massimo dallapplicazione di cui stiamo parlando. A questo punto vale la pena ricordare che il Ace Script che è installato nel nostro browser web preferito, servirà a fornirci il corrispondente supporto per lutilizzo degli script nellapplicazione in seguito.

Avvio e primi passi con Ace Stream

Per dire che una volta che avremo fatto tutti i passi sopra citati, avremo il programma come tale pronto per luso in Windows.  Per questo motivo si trova nel menu Start di Windows in modo da poter accedere direttamente alla sua interfaccia. Pertanto, una volta messo in funzione ed eseguito sul PC, troviamo uninterfaccia utente molto simile al mitico VLC ma con luso di altri colori.

Ma naturalmente, come potete immaginare, quando si esegue il cosiddetto Ace Player HD , anche se sembra che non siamo di fronte al citato VLC, ma siamo di fronte ad una potente applicazione per la riproduzione di contenuti in streaming. Questo è qualcosa che possiamo fare grazie alle funzioni aggiuntive che gli sviluppatori ci mettono a disposizione. Quindi, a seconda del contenuto che useremo, possiamo selezionare alcune delle opzioni presentate nel menu Media.

Qui, come possiamo vedere in prima persona, troviamo diverse proposte tutte per la riproduzione dei contenuti. Per dire che dalla piattaforma Ace Stream, oltre ad accedere ai contenuti online, possiamo anche riprodurli in modalità locale. A questo punto dobbiamo solo scegliere Open Network Dump in modo da poter inserire lURL corrispondente del contenuto che vogliamo visualizzare, per esempio.

Allo stesso modo possiamo accedere allopzione Open Ace Stream Content ID per poter caricare contenuti in streaming per la successiva riproduzione.

Configurazione base Ace Stream

Vale la pena ricordare che oltre a tutto quanto sopra, cioè il programma che viene installato in Windows 10, nel suo menu Start, e lestensione del browser, cè ancora unaltra sezione. Con questo si intende che il programma di cui parliamo pone anche una nuova icona nella barra delle applicazioni di Windows . Questo si trova inizialmente nascosto vicino alla batteria o alla connessione di rete . Quindi, una volta che labbiamo localizzato, tutto quello che dobbiamo fare è cliccare con il tasto destro del mouse.

Per esempio quando si accede a questo, nel menu a tendina che appare troviamo la sezione chiamata Opzioni. Questo ci darà accesso ad una nuova finestra che ci permetterà di configurare alcuni degli aspetti fondamentali del programma in quanto tale.

Vale la pena ricordare che nella finestra che appare, troveremo molti parametri per configurare la connessione . Quindi, avremo la possibilità di impostare i limiti di banda da utilizzare, i valori del Buffer e la cache da utilizzare da Ace Stream, ecc.

Articoli relativi a Scaricare e installare Ace Stream per visualizzare i video in streaming