Modifica le tue foto prima di caricarle su Facebook o Instagram con Photo Flow

Oggi lavoriamo, sia professionalmente che in modo più domestico, con fotografie di ogni tipo, nostre o altrui. Condividiamo regolarmente questi contenuti sui social network o sulle applicazioni di messaggistica istantanea. Tuttavia, alcuni lavori di editing non saranno mai troppi, per i quali Photo Flow sarà di aiuto.

Ci sono molti programmi che possiamo usare in questo momento per questo tipo di attività di cui stiamo parlando. Ledizione fotografica , mentre solo pochi anni fa era limitata a pochi, è ora disponibile per la maggior parte delle persone. Per tutti questi motivi, gli utenti che non hanno molta esperienza in questo campo possono correggere e adattare le loro foto a ciò di cui hanno bisogno.

Naturalmente, abbiamo molte alternative sotto forma di programmi , di cui parleremo ora. In particolare, è Photo Flow, unapplicazione open source , gratuita e valida per diverse piattaforme. Quindi, se volete provare un potente editor di foto sia per Windows che per Linux, potete scaricarlo da href=”https:/github.comaferrero2707PhotoFlowFreleases”>qui . In realtà, si tratta di una versione portatile , quindi è possibile portare il file compresso su qualsiasi chiavetta USB .

Come funziona il Photo Flow Photo Editor

Una volta avviato, lapplicazione ci chiede di selezionare il file di foto con cui lavoreremo in questo caso. Per cominciare, in basso a destra dellinterfaccia , ci sono diversi pulsanti per indicare come vogliamo visualizzare la foto. In questo modo possiamo ingrandirlo su unarea specifica, o ridurlo, cambiare il rapporto di aspetto, o vederlo in modalità chiaro o scuro.

Allo stesso tempo, nella parte superiore dellinterfaccia ci sono una serie di pulsanti per aprire altri file, salvare il progetto corrente o chiudere il programma. Quindi, qui quello che ci interessa davvero è sul lato sinistro della finestra del programma. In questa sezione troviamo tutte le funzioni che questa applicazione ci offre e che ci aiutano a modificare le immagini . La verità è che è molto facile da usare, poiché basta cliccare sul pulsante corrispondente.

In questo modo possiamo disegnare a mano libera sulla foto caricata , utilizzare il cloner, o il tool di ritaglio . Allo stesso tempo, troviamo che uno di questi pulsanti ci dà accesso alle funzioni più elementari di questo tipo di applicazione. Pertanto, cliccandoci sopra, possiamo correggere parametri come luminosità, colore , saturazione , contrasto, ecc. Photo Flow ci permette anche di lavorare con i livelli , così abbiamo la possibilità di creare gruppi di livelli personali, o gestirli nel modo migliore.

Inoltre, il programma ci presenta anche la possibilità, in modo diretto, di includere qualsiasi altra immagine che abbiamo salvato su disco, come livello per il progetto corrente . Questo ci renderà molto più facile usare questi elementi utili, ancor più se abbiamo a che fare con molte foto in un unico lavoro.

Infine, tutte le modifiche apportate saranno salvate in una lista nella stessa interfaccia . Questo ci permetterà di annullare eventuali modifiche indesiderate in qualsiasi momento durante il processo di editing e di lasciare le modifiche in vigore.

Articoli relativi a Modifica le tue foto prima di caricarle su Facebook o Instagram con Photo Flow