Installare uTorrent su una USB per scaricare i torrent da fuori casa

Tutti noi abbiamo il nostro computer adattato e configurato secondo i nostri gusti e interessi. Dopo aver installato Windows, la prima cosa che facciamo di solito è iniziare a installare le applicazioni che usiamo spesso. E allinterno di queste applicazioni troveremo, naturalmente, i download manager e i client torrent . Il nostro computer è sempre pronto a scaricare qualsiasi file da Internet. Ma cosa succede quando dobbiamo scaricare un file da un computer diverso dal nostro?

Usare il computer di qualcun altro non sempre ci fa sentire a nostro agio. Altri programmi, altre impostazioni, tutto diverso… Quindi può darsi che lesecuzione di un compito, come il download di un file dalla rete torrent, che sul nostro computer ha richiesto solo pochi minuti, su un altro computer richiederebbe molto più tempo.

Per fortuna, se siamo utenti uTorrent per scaricare file torrent da Internet, cè un trucco che ci permetterà di sentirci più a nostro agio quando usiamo un computer diverso dal nostro.

Vantaggi (e svantaggi) dellutilizzo di uTorrent su una USB

Per poter utilizzare la maggior parte dei problemi è necessario installarli sul disco fisso. Il processo di installazione configura e prepara il sistema per poter utilizzare il programma. Tuttavia, può essere una perdita di tempo quando è necessario utilizzare un programma e non è installato. uTorrent è, per esempio, uno di questi programmi.

Quello che molti utenti non sanno è che uTorrent può essere utilizzato anche in modalità portatile , cioè da un disco rigido esterno o da una chiavetta USB. Questo ci permetterà di avere sempre il nostro client torrent a portata di mano in modo che, qualunque sia il computer a cui lo colleghiamo, possiamo iniziare subito a scaricare. Senza installare o configurare nulla.

Purtroppo, utilizzando uTorrent in modalità portatile può anche avere qualche inconveniente. Ad esempio, il percorso di download potrebbe non funzionare su alcuni computer (qualcosa da controllare quando si apre il programma). Può anche accadere che gli aggiornamenti non siano installati correttamente in quanto non rilevano la traccia dellinstallazione precedente.

Inoltre, se stiamo scaricando e salvando i file su USB, è facile che si esaurisca lo spazio, e tutti i nostri download si fermeranno. Come se avessimo diversi download (o upload) avviati su un altro computer, il portatile uTorrent non sarà in grado di trovarli, e quindi inizierà di nuovo il suo download.

Installare uTorrent portatile su un disco rigido o USB

La prima cosa da fare è scaricare il programma di installazione di uTorrent dal suo sito web principale . In questo modo possiamo essere sicuri di utilizzare lultima versione, almeno per ora.

Una volta che abbiamo uTorrent sul nostro PC, il passo successivo è quello di eseguire il programma di installazione, e installare il client torrent sul nostro computer. Dobbiamo fare attenzione agli adware e ai software indesiderati che tenteranno di far entrare di nascosto uTorrent.

Al termine dellinstallazione, apriremo uTorrent e verificheremo che il client torrent funzioni correttamente. È importante aprirlo almeno una volta sul PC in modo che il file “settings.dat” venga creato correttamente e per evitare problemi di configurazione.

Successivamente, quello che dobbiamo fare è copiare lintera installazione di uTorrent dal nostro computer alla chiavetta USB o allhard disk esterno dove la useremo. La directory di installazione predefinita di uTorrent sul PC è la seguente:

C:Utenti[utente]AppDataRoaminguTorrent

Dobbiamo copiare la cartella “uTorrent” completa sulla chiavetta USB. Una volta copiato, possiamo chiamarlo come vogliamo, senza problemi.

Quando il processo sarà terminato, avremo il nostro uTorrent portable pronto. Possiamo scollegare la chiavetta USB dal nostro computer e collegarla a qualsiasi altro computer. Eseguendo il file “uTorrent.exe”, possiamo vedere come funziona uTorrent sul computer, senza dover installare nulla.

La configurazione sarà sempre la stessa, poiché viene salvata sulla chiavetta USB accanto al programma.

Come aggiornare uTorrent portable

Per aggiornare questo uTorrent portatile possiamo farlo in diversi modi. Naturalmente il programma ci offrirà la possibilità di scaricare nuove versioni non appena saranno disponibili. Tuttavia, così facendo corriamo il rischio che uTorrent venga installato sul PC al posto della chiavetta USB e non sia più portatile.

Il modo migliore per aggiornare è installando la nuova versione di uTorrent su un computer e ripetendo i passi precedenti. Cioè, quando linstallazione è completa, copiate la cartella uTorrent sulla chiavetta USB e avete finito. Se si desidera mantenere intatte le impostazioni, è sufficiente mantenere il file “settings.dat” allinterno della directory del client di download del torrent.

Cose da considerare quando si utilizza uTorrent portable

uTorrent portable funzionerà allo stesso modo su qualsiasi computer a cui lo colleghiamo. Tuttavia, dobbiamo fare attenzione agli “inconvenienti” di cui abbiamo parlato prima. Per essere sicuri di non avere problemi, dobbiamo assicurarci di rispettare quanto segue:

  • Quando avviamo uTorrent su un nuovo PC dovremo creare nuove regole nel firewall. Altrimenti non sarà possibile connettersi a Internet.
  • Dobbiamo fare attenzione alla porta che utilizziamo. Se la porta è chiusa, o viene utilizzata da un altro programma, avremo problemi di velocità.
  • Attenzione ai percorsi di download. Dobbiamo scegliere il percorso giusto per ogni nuovo download per evitare che i download siano fatti a metà o che la chiavetta USB si riempia per errore.

Dovremmo anche assicurarci che la chiavetta USB non sia piena al 100% (poiché uTorrent ha bisogno di un po di spazio libero per funzionare) e aggiornare regolarmente il nostro portatile uTorrent.

Articoli relativi a Installare uTorrent su una USB per scaricare i torrent da fuori casa