Endless OS, il Linux facile che unisce lesperienza mobile con il PC

In rete possiamo trovare un gran numero di distribuzioni Linux di tutti i tipi, da semplici e complete distro per utenti avanzati a sistemi Linux che imitano altri sistemi, come Windows, in modo che gli utenti si sentano più familiari con loro. Allinterno di questo secondo tipo di distro Linux è dove entra in gioco Endless OS , un progetto strano, ma che è diventato molto popolare, che cerca di portare lesperienza di un sistema operativo mobile, come Android, al PC.

Endless OS è un sistema operativo Linux basato su Debian che fornisce agli utenti unesperienza desktop semplificata e ordinaria con la sua EOS Shell , derivata da GNOME 3. Questa distro va oltre, dimostrando che un sistema operativo Linux non deve essere necessariamente complicato da usare, ma può essere altrettanto complicato, se non di più, di Windows anche per utenti inesperti.

Questa distro scommette sullutilizzo di un file system di root di sola lettura gestito da OSTree, che permette di gestire le applicazioni di distro in modo molto più semplice e sicuro, evitando che qualsiasi utente abbia il minimo dubbio sul suo funzionamento.

Endless OS, il sistema operativo libero di alcuni portatili

La cosa più comune quando compriamo un portatile è che viene fornito con una licenza OEM Windows 10. Tuttavia, ci sono alcuni produttori che offrono portatili più economici senza sistema operativo, o che installano altri sistemi operativi liberi come standard, come FreeDOS o Endless OS.

In particolare, questo sistema operativo può essere installato di default su alcuni computer portatili Acer venduti senza sistema operativo. Tuttavia, questo non obbliga gli utenti ad utilizzarlo, ma è possibile installare un altro sistema operativo, come Windows, per sostituire Endless OS, o anche utilizzarlo insieme ad esso in una configurazione Dual Boot.

Caratteristiche del sistema operativo senza fine

Endless OS è unaltra distro che vuole sfatare il mito che Linux è difficile da usare. Pertanto, questa distro offre un desktop ispirato ai lanciatori di applicazioni di Android e iOS (soprattutto sui tablet) in modo che fin dal primo momento gli utenti, anche quelli che entrano per la prima volta in Endless OS, possano utilizzare la distro senza problemi.

Oltre alla sua facilità duso, questo sistema viene fornito con più di 100 programmi e applicazioni gratuite che possiamo utilizzare subito. Questi includono un browser web (Google Chrome), una suite per ufficio (LibreOffice), un media player (VLC), strumenti di sistema di base, giochi, ecc. Se abbiamo una connessione internet possiamo scaricare più applicazioni gratuitamente.

Questa distro non ha alcun costo . Qualsiasi utente può scaricarlo e utilizzarlo per qualsiasi scopo, sia personale che professionale. Inoltre, ha aggiornamenti periodici completamente gratuiti per mantenerlo aggiornato e, essendo basato su Linux, è meno vulnerabile ai virus rispetto ad altri sistemi come Windows.

Versione base vs versione completa

Endless OS offre agli utenti due diverse versioni. La versione base è la versione più piccola di questa distro, occupa circa 2 GB e viene fornita con alcune applicazioni preinstallate. È la versione consigliata per gli utenti che hanno una connessione a Internet, in quanto ci permette di scaricare e installare altre applicazioni attraverso il suo centro software. Per utilizzarlo, si consiglia di avere una USB di almeno 8 GB di spazio libero e potremo utilizzarlo in modalità Live Mode.

Daltra parte, la versione completa viene fornita con oltre 100 programmi di tutti i tipi installati di default. Questi includono giochi, programmi di produttività e persino risorse per imparare a cucinare o per le consultazioni sulla salute. Questa versione occupa 16 GB e richiede una USB di almeno 32 GB per poterla provare. Se non abbiamo accesso a Internet, questa è la versione che ci darà il maggior numero di servizi.

Non permette di eseguire programmi Windows

Dobbiamo chiarire che stiamo parlando di una distro Linux, con tutto il bene e il male che comporta. A differenza di altre distro che di solito portano un software (come Wine) che permette di installare e utilizzare programmi Windows , Endless OS non ha questa caratteristica. Soprattutto perché il supporto non è perfetto, e oltre al fatto che molte applicazioni non funzionano bene con questo programma, la sua configurazione può complicare un po le cose.

Endless OS vuole offrire le migliori prestazioni possibili, e lunico modo per raggiungere questo obiettivo è voltare le spalle ai programmi avanzati e offrire alternative native Linux a tutte le applicazioni Windows. Nel caso in cui si necessiti di programmi Windows, a partire da Endless 3.0 è possibile installare questa distro accanto a Windows in un Dual-Boot .

Scarica Endless OS

Questa distro è completamente gratuita e possiamo scaricare lultima versione dal vostro sito web . Saremo in grado di scegliere diversi modi per scaricare e installare questa distro. Se avete già Windows sul vostro PC e non volete formattarlo, potete scegliere lopzione ” Side-by-Side “. Questo ci permette di installare Endless OS accanto a Windows attraverso un programma di installazione che dobbiamo eseguire in Windows. Questo copierà tutti i file necessari sul disco fisso e modificherà il boot in modo che, quando accenderemo il PC, ci chiederà quale sistema vogliamo caricare.

Questo è il modo più semplice, perché se ci stanchiamo di questa distro e vogliamo disinstallarla possiamo farlo come qualsiasi altro programma, dalla sezione “aggiungi o rimuovi programmi” di Windows 10.

Nel caso si voglia scaricare unimmagine per installare la distro manualmente (per esempio, per formattarla e lavorare solo con essa) si può scegliere se si vuole scaricare una versione desktop di questa distro, una versione per una macchina virtuale (ideale per testarla prima) e anche unimmagine che permetta di installarla su un Raspberry Pi 4 .

Requisiti minimi e raccomandati

Per poter utilizzare questa distro, la prima cosa che dobbiamo avere è un processore a 64 bit , poiché non esiste unimmagine ufficiale per 32 bit. Qualsiasi CPU venduta dopo il 2007 soddisferà questo requisito senza alcun problema. Anche se i suoi sviluppatori non specificano la velocità o i core, ci si aspetta che abbia almeno una CPU Dual-Core di almeno 1 GHz.

Come per la RAM, questa distro può funzionare perfettamente con 2 GB di memoria. E avremo bisogno di circa 32 GB di spazio di archiviazione nel caso volessimo installare la versione più completa.

Infine, questa distro carica senza problemi i driver grafici di qualsiasi scheda grafica, sia Intel, AMD o NVIDIA, anche se in caso di utilizzo di una delle ultime due si consiglia di aggiornarle dopo linstallazione della distro per sfruttare al meglio le sue prestazioni.

Si prega di notare che ci sono una serie di componenti che non sono compatibili con questo sistema operativo:

  • Lettori di smart card.
  • Lettori di impronte digitali.
  • Modem interni.
  • Porte di espansione.
  • Asus Number Pad.
  • Asus Screen Pad.

Articoli relativi a Endless OS, il Linux facile che unisce lesperienza mobile con il PC