Diventa un hacker professionista grazie a Parrot OS

La sicurezza informatica è uno dei lavori più sognati dagli utenti di computer, ed è anche una delle posizioni più richieste dalle aziende. Sono sempre più necessari professionisti qualificati per poter controllare unintera rete, garantirne la sicurezza e proteggerla da attacchi informatici. Partire da zero nel mondo dellhacking etico può essere caotico, dato che ci sono molti strumenti e pacchetti necessari per poter svolgere queste pratiche. Pertanto, è necessario avere sempre a portata di mano un sistema che ci permetta di svolgere il nostro lavoro con il massimo comfort possibile. E uno dei più completi è Parrot OS .

Parrot OS è una distro etica di hacking basata su Debian focalizzata principalmente su tutto ciò che riguarda la sicurezza informatica. Questa distro è stata progettata da zero per resistere ad altre alternative, come Kali Linux o BlackArch, concentrandosi sulla fornitura ai suoi utenti di un ecosistema completo di test di penetrazione, valutazione e analisi delle vulnerabilità, così come analisi forensi del sistema, conservazione dellanonimato e pratica con la crittografia e la crittografia.

Caratteristiche principali di Parrot OS

Senza dubbio, uno dei vantaggi di questa distro rispetto alle altre che possiamo trovare in rete è che è uno dei più completi in termini di varietà di strumenti. I suoi sviluppatori volevano offrire agli utenti il maggior numero possibile di strumenti, senza ridondanza, lasciando solo i migliori.

Parrot OS è configurato in fabbrica per offrire ai suoi utenti la migliore esperienza “out-of-the-box” , cioè permettere loro di utilizzare la distro con tutte le sue caratteristiche senza dover fare altro.

Questa distro è basata sul ramo “testing” di Debian . Grazie a questo possiamo sempre averlo aggiornato e sfruttare i miglioramenti degli ultimi pacchetti pubblicati per esso. Questa distro può essere trovata con desktop MATE e KDE , a seconda che si preferisca che sia leggera o che si possa personalizzare fino allultimo dettaglio.

Edizioni diverse

Questa distro etica di hacking si trova in diverse edizioni.

Sicurezza dei pappagalli

Questa edizione è stata progettata per fornire un set completo di strumenti per eseguire tutti i tipi di prove di penetrazione. Consente inoltre di utilizzarlo per la mitigazione degli attacchi, la ricerca sulla sicurezza, lanalisi forense e la valutazione delle vulnerabilità. Ledizione Security ha anche tutto il necessario per la forense informatica e per i test di navigazione anonima sul web.

Casa del pappagallo

Questa edizione è stata progettata per luso quotidiano e si rivolge agli utenti che cercano un sistema operativo più leggero e veloce piuttosto che uno così avanzato e completo come ledizione “Security”. Questa edizione comprende programmi per chattare in privato con le persone, criptare documenti e navigare in Internet in modo anonimo.

Pappagallo ARM

Questa edizione è stata progettata per i dispositivi ARM in modo da poter montare una macchina per lhacking etico su dispositivi come il Raspberry Pi.

Netinstall

Le immagini di Netinstall sono molto più piccole delle immagini globali, in quanto è incluso solo il programma di installazione. Ci permette di scegliere cosa vogliamo installare, e tutti i pacchetti e tutto il resto da scaricare da Internet.

Docker

Queste immagini ci permettono di montare questa distro allinterno di un container con Docker. In questo modo possiamo avere tutti gli strumenti a portata di mano dal nostro sistema operativo host, come Windows, Linux o macOS.

OVA

Infine, le immagini OVA ci permettono di montare Parrot OS già installato su una macchina virtuale.

Scarica Parrot OS

Parrot OS è una distro totalmente gratuita per tutti gli utenti. È possibile scaricare lultima versione disponibile dal seguente link .

Sul loro sito web possiamo trovare tutte le edizioni disponibili, dallimmagine ISO per masterizzarla noi stessi su un USB o DVD per installare o caricare da zero Parrot OS, alle immagini per Docker e per le macchine virtuali.

Requisiti minimi e raccomandati

A seconda delledizione che scegliamo, i requisiti che dobbiamo soddisfare saranno più o meno grandi.

Le due edizioni normali, ovvero Parrot Home e Parrot Security, richiedono un processore Dual-Core a 64 bit e 2 GB di RAM. Nel caso della Home, 20 GB di spazio su disco rigido, e nel caso della Security, 40 GB di spazio.

Se scegliamo Parrot Netinstall, i requisiti sono molto più bassi. Questa edizione può funzionare con qualsiasi processore x86, 512 MB di RAM e 4 GB di spazio su disco rigido.

Tuttavia, se vogliamo davvero essere in grado di utilizzare Parrot OS senza problemi di prestazioni, dobbiamo soddisfare i seguenti requisiti raccomandati:

  • Processore quad-core a 64 bit.
  • 8 GB di RAM.
  • 128 GB di spazio di memoria SSD.

Anche i requisiti per la virtualizzazione di Parrot OS in Docker, o nelle macchine virtuali, sono maggiori per garantirne il corretto funzionamento.

Articoli relativi a Diventa un hacker professionista grazie a Parrot OS