Devi ritoccare una foto? Fallo come un professionista con queste applicazioni

Scattiamo sempre più foto, sia con una reflex quando siamo in viaggio e vogliamo essere sicuri che tutto vada bene, sia dai nostri cellulari, macchine fotografiche che portiamo sempre con noi e che hanno anche una qualità impressionante al giorno doggi. Anche se con le regolazioni automatiche siamo quasi sicuri di ottenere buone foto, è possibile che alcune di esse non siano buone, avendo un colore, un contrasto o un bilanciamento del bianco mal regolato. Se ne abbiamo lopportunità possiamo provare a fare la foto di nuovo, ma in caso contrario dovremmo ricorrere a una delle seguenti applicazioni di fotoritocco che ci permettono di riparare e migliorare la foto in questione.

Quando si tratta di una foto importante è sempre consigliabile scattare la foto in RAW , poiché questo formato ci offre molte più opzioni di editing e ritocco, e possiamo riparare la foto molto meglio regolando direttamente i valori raw. Tuttavia, le applicazioni che vedremo qui di seguito sono anche in grado di ritoccare e migliorare le foto in altri formati già compressi, come il JPEG.

Adobe Lightroom, lultima applicazione di fotoritocco

Quando si tratta di editing audio, video o immagini, Adobe è una delle aziende leader. Sono sicuro che lo sappiamo tutti, e ad un certo punto abbiamo anche usato Photoshop. Anche se ha molti rivali, nessuno di loro è in grado di offrire ai professionisti ciò che questo strumento di fotoritocco offre.

Come parte della suite di fotoritocco Adobe abbiamo Lightroom. Questa non è unapplicazione di editing, ma il suo scopo è quello di permetterci di ritoccare facilmente i valori delle nostre foto per migliorarli. Ha anche una biblioteca completa per organizzare le nostre foto e la possibilità di condividerle facilmente con altre persone.

Adobe Lightroom costa 12 euro al mese (insieme a cloud storage e Photoshop), un costo che se non siamo professionisti probabilmente non siamo interessati a pagare. Ecco quindi alcune alternative ad Adobe Lightroom che possiamo utilizzare per ritoccare e migliorare le nostre fotografie.

Le migliori alternative a Lightroom

Luminar 3

Luminar 3 è una delle più complete alternative a Lightroom che possiamo trovare. Questa applicazione ci permette di regolare facilmente il tono, i dettagli, lesposizione, la profondità e il colore, tra gli altri elementi, delle nostre foto.

Anche se possiamo regolare i valori a mano, una delle caratteristiche principali di questa applicazione è che ha lIntelligenza Artificiale. Grazie allIA è possibile applicare decine di regolazioni e correzioni alle foto semplicemente spostando un cursore. In questo modo, senza romperci la testa, possiamo ottenere immagini più reali e di qualità superiore molto facilmente.

Anche se questa applicazione è a pagamento, possiamo acquistare una licenza completa per 69 euro. Alla lunga finisce per essere più economico di Lightroom e, come si vede, ha molte caratteristiche interessanti.

Oscurabile

Un programma professionale non deve necessariamente essere a pagamento. Darktable è una delle più grandi applicazioni di editing e ritocco libero e open source disponibili. Anche se è principalmente focalizzata sullediting di immagini RAW, questa applicazione ci permette di ritoccare e sviluppare qualsiasi immagine molto rapidamente e facilmente.

Questa applicazione è compatibile con praticamente tutti i formati RAW che possiamo trovare, e ha funzioni di editing e fotoritocco professionali. È inoltre dotato di accelerazione via GPU per una migliore qualità delle foto e un funzionamento regolare.

Nonostante sia unapplicazione open source e gratuita, non ha nulla da invidiare alle precedenti. Inoltre, Darktable è uno strumento multipiattaforma, quindi saremo in grado di usarlo ugualmente in Windows, Linux e macOS.

Possiamo scaricare gratuitamente Darktable dal prossimo link .

RawTherapee

Parleremo anche di RawTherapee. Anche questa applicazione è completamente gratuita e open source e non ha nulla da invidiare alle due applicazioni professionali che abbiamo visto allinizio dellarticolo.

RawTherapee, come DarkTable, ha lo scopo di modificare le immagini RAW e migliorarle modificando direttamente i valori raw. Tuttavia, possiamo utilizzarlo anche per ritoccare le foto in qualsiasi altro formato.

Questa applicazione ha molti strumenti per dare un aspetto totalmente professionale alle nostre fotografie. Oltre a poter regolare il colore con grande precisione, dispone anche di una serie di strumenti per migliorare lesposizione e la tonalità delle foto.

Questa applicazione può essere scaricata gratuitamente dal seguente link . È disponibile per Windows, Linux e MacOS.

ON1 Foto RAW

Unaltra applicazione importante e molto potente che possiamo utilizzare per modificare ed elaborare le foto è ON1 Photo RAW . Tutti gli strumenti che questa applicazione ci offre sono curati nei minimi dettagli, potendo vedere fin dal primo momento la potenza di tutta la suite di edizione. Grazie allIntelligenza Artificiale, possiamo ottenere risultati sorprendenti anche nellediting delle nostre fotografie.

Questa applicazione ha un gran numero di filtri per dare effetti unici alle nostre fotografie, oltre a strumenti molto utili per il fotoritocco che ci permetteranno di finire con occhi rossi, rughe e altri elementi indesiderati che rovinano le foto.

Questo strumento può essere scaricato gratuitamente dal seguente link . Inoltre, possiamo testarlo gratuitamente per 30 giorni. Dopo questo tempo, il prezzo di questa applicazione è di 80 dollari.

DxO PhotoLab 2

Infine, parliamo di DxO PhotoLab 2 . Questa applicazione ha un aspetto molto simile a Lightroom ma dispone di una serie di strumenti che ci permettono di fare unedizione molto più precisa delle nostre fotografie.

Questa alternativa a Lightroom ha anche un gran numero di strumenti e componenti aggiuntivi, molti come standard e altri che possiamo acquistare singolarmente e aggiungere allo strumento quando ne abbiamo bisogno.

Possiamo scaricare questa applicazione gratuitamente dal prossimo link . Saremo in grado di ottenere una versione di prova di 30 giorni, dopo di che la licenza completa sarà disponibile per 129 euro.

Articoli relativi a Devi ritoccare una foto? Fallo come un professionista con queste applicazioni