Create il vostro media center sul Raspberry Pi con OSMC

Un media center è una delle utility più interessanti che possiamo dare al nostro Raspberry Pi. Questo dispositivo, che costa solo 40 euro, può diventare un intero centro di intrattenimento da cui è possibile riprodurre qualsiasi film o serie, ascoltare musica, vedere foto e molto altro ancora. E tutto questo nel modo più semplice possibile. Tutto ciò di cui abbiamo bisogno è un microcomputer e un sistema operativo specializzato, come OSMC.

OSMC ( Open Source Media Center ) è una distro appositamente progettata per il Raspberry Pi che ci permette di trasformare il nostro microcomputer in un completo media center. A questo scopo, questo sistema operativo viene fornito con una versione modificata e ottimizzata di Kodi per dargli un tocco personale e allo stesso tempo migliorarne le prestazioni rispetto al programma originale.

Cosa offre il GSO

OSMC è un sistema operativo completo per il Raspberry Pi , totalmente gratuito e open source. Questo sistema è basato su Debian, e include la piattaforma OSMC, anchessa libera. Anche se di serie viene preparato per funzionare come centro multimediale, questa distro porta i repository ufficiali preparati, motivo per cui saremo in grado di scaricare e installare qualsiasi programma o dipendenza che vogliamo.

Anche se questa distro usa Kodi come media center, non è la stessa Kodi che siamo abituati a vedere. OSMC è una versione modificata di questo media center, molto più facile da usare, leggero e veloce. Inoltre, ha una propria estensione per poter regolare il suo funzionamento in base a ciò che vogliamo fare con questa distro, e include tutti i codec per riprodurre qualsiasi formato senza problemi, e supporta anche tutti i protocolli di riproduzione in rete.

OSMC dispone anche di un centro software . Attraverso di essa possiamo ricevere gli aggiornamenti del sistema, così come scaricare i programmi che vogliamo rendere il sistema più utile. Possiamo scaricare un client per il download di torrent o un browser web in pochi secondi.

Differenze con Kodi

Come spiegato sopra, OSMC utilizza Kodi come media center predefinito. Allora perché non scegliere di utilizzare direttamente Kodi? Gli sviluppatori di OSMC hanno lavorato duramente per fornire agli utenti la migliore esperienza utente possibile. Mentre Kodi è un programma, OSMC è una distribuzione Linux completa (Debian) che viene fornita con una versione modificata e ottimizzata di Kodi di default.

Poiché si comporta come una distro indipendente, OSMC può essere aggiornato molto facilmente, è compatibile con tutti i tipi di hardware (cosa molto importante se gli colleghiamo tastiere, controller o adattatori Wi-Fi) ed è anche appositamente progettato e ottimizzato per sfruttare lhardware e le risorse di questo sistema.

Compatibilità

Questa distro è stata sviluppata appositamente per funzionare sui dispositivi “Vero”, gli stessi centri mediatici che ci sono stati venduti dai loro sviluppatori. Tuttavia, se non vogliamo spendere soldi per lacquisto dei loro media center, possiamo preparare una micro-SD in pochi secondi per trasformare qualsiasi Raspberry Pi (fino a RPi 4) in un media center OSMC. Inoltre, se abbiamo una vecchia Apple TV (solo di prima generazione), potremo utilizzarla anche per questo scopo.

Per quanto riguarda il programma di installazione, i suoi sviluppatori ci offrono un programma di installazione preparato sia per Windows che per macOS, in modo da poter utilizzare qualsiasi sistema operativo che abbiamo senza problemi per creare il nostro centro multimediale. Il vantaggio di questo installatore è che, mentre prepara la micro-SD, ci permette di configurare molti altri aspetti del sistema, come la configurazione della rete o delle partizioni.

Purtroppo non possiamo installare CMSO su altri dispositivi o computer che vogliamo. Anche se, dato che il progetto è gratuito, possiamo essere liberi di adattarlo alle nostre esigenze, se lo vogliamo.

Scarica OSMC

Questa distro può essere scaricata gratuitamente dal seguente link . Qui troveremo gli installatori per Windows e macOS che ci aiuteranno a scaricare lultima versione e a salvarla direttamente sulla scheda di memoria che vogliamo.

Inoltre, troveremo in basso anche una sezione download con tutte le immagini, ordinate per dispositivo. Dobbiamo selezionare limmagine che corrisponde al dispositivo o al computer da cui vogliamo avviare OSMC, in quanto non è la stessa immagine delle prime unità Raspberry Pi delle ultime.

Altre distro per trasformare il Raspberry Pi in un centro multimediale

OSMC è una delle distro più leggere ed eleganti che possiamo trovare per questo scopo. Tuttavia, non è assolutamente lunica opzione che possiamo trovare.

  • OpenELEC (Open Embedded Linux Entertainment Center) è una distro Linux basata su JeOS progettata per eseguire lultima versione di Kodi direttamente dalla scatola. Questa distro può essere installata su un Raspberry Pi, su dispositivi come WeTek e Cubox e su qualsiasi architettura Intel x86.
  • LibreELEC è unalternativa molto simile alla precedente, anchessa basata su JeOS. In termini generali può assomigliare molto a OpenELEC, ma è un progetto indipendente creato da una serie di ex collaboratori di OpenELEC che cercano di essere più stabili e di tenere maggiormente conto delle idee della comunità. Anche questo progetto è compatibile con molti altri microcomputer e altre architetture.

Articoli relativi a Create il vostro media center sul Raspberry Pi con OSMC