Condividi facilmente le tue foto con il resto del mondo con Unsplash

Internet è una cosa così grande che ormai è una parte sempre più importante della vita di sempre più utenti. Che sia per affari o per piacere, questo è qualcosa che ci aiuta molto. A tale scopo, disponiamo di più piattaforme e contenuti come fotografie o video che carichiamo o scarichiamo costantemente.

Come regola generale tendiamo a pensare che Internet sia lì per fornirci una quantità quasi infinita di contenuti di ogni tipo. Ma naturalmente, una cosa che dobbiamo tenere a mente è che, per poterli scaricare, qualcuno li ha caricati in precedenza. Quando parliamo di questi contenuti, ci riferiamo ad elementi quotidiani come testi, foto, file di ogni tipo, video, ecc. Questi sono lì in modo da poterli utilizzare in un modo o nellaltro, a volte liberamente, a volte più privatamente o con restrizioni.

Come abbiamo detto prima, possiamo utilizzare più piattaforme online. Ad esempio, se ci riferiamo ai contenuti video, la prima cosa che viene in mente per la maggior parte di essi è la piattaforma video in streaming, YouTube .

Naturalmente, nellampio spettro che copre Internet, troviamo molti altri siti simili per condividere contenuti video . E lo stesso vale quando ci concentriamo sulle fotografie, dato che abbiamo anche una moltitudine di servizi da condividere.

Condividete facilmente le vostre foto su Internet

È proprio su questo che vogliamo concentrarci in questo momento. In particolare, ci riferiamo alla possibilità di condividere le proprie foto con il resto del mondo in modo che possano essere ammirate e a loro volta condivise. A quasi tutti piace condividere le proprie creazioni, di un tipo o di un altro, con gli altri. Non cè dubbio che Internet sia il modo perfetto per farlo, come vedremo.

In queste stesse righe vi mostreremo un modo molto semplice e gratuito per condividere contenuti fotografici con il resto del mondo. Questo è qualcosa che otterremo con una delle piattaforme più popolari e utilizzate al momento per esso così comè Unsplash . Allinizio, quando si parla di questo noto sito web, si fa riferimento a un potente archivio fotografico online a cui si accede da questo link .

Quindi qui troviamo unenorme quantità di questi contenuti multimediali che possiamo vedere, condividere e scaricare. Naturalmente, dobbiamo sapere che molti di essi sono forniti dagli stessi utenti che li hanno caricati e condivisi in precedenza. In effetti, questo è uno dei più grandi segreti del suo successo, linterattività tra molti dei suoi visitatori abituali.

Registrazione Unsplash per la condivisione di foto

Bene, una volta raggiunto questo punto, vi diremo che la prima cosa da fare è registrarsi sulla piattaforma online come tale. Possiamo farlo cliccando sul pulsante Iscriviti gratis in alto a destra. Possiamo effettuare il login direttamente con il nostro account personale su Facebook , oppure tramite una e-mail valida. Come al solito, dovremo anche assegnare una password per accedere allaccount che abbiamo creato.

In questo modo avremo già creato il nostro account personale nel servizio, che ci permette di caricare i nostri contenuti sotto forma di fotografie una volta confermato laccount. In questo modo, il resto degli utenti di tutto il mondo avrà accesso ad essi e potrà vederli, condividerli e scaricarli se gli piacciono. Bene, la prima cosa che facciamo è cliccare sullaccesso chiamato Invia una foto che si trova anche in alto a destra.

Nella nuova finestra che appare, vedremo una serie di regole e standard di qualità che la piattaforma stessa richiede per caricare i nostri contenuti. Questo perché ci viene chiesto di garantire che questi siano di qualità sufficiente e che non violino alcune regole di comportamento e di contenuto.

Allo stesso modo, qualcosa di cui dobbiamo tener conto e di cui ci avverte anche il top management del servizio, è che qui abbiamo una piattaforma gratuita. Questo significa che il contenuto che condividiamo attraverso di esso sarà libero di utilizzare, sia per il caricamento che per il download. Pertanto, potrebbe anche essere il caso che le foto che carichiamo su Unsplash siano utilizzate per scopi commerciali da altri utenti Internet.

Condividere le foto sulla piattaforma Unsplash

Infatti, per rendere tutto abbastanza chiaro, prima dellupload in quanto tale, dobbiamo accettare questi termini spuntando la casella Ho capito e accetto. Se non selezioniamo la casella di accordo, non saremo in grado di continuare il processo di caricamento delle foto. Dopodiché basta cliccare sul pulsante Start Upload.

Per finire, prima di condividere le immagini con il resto degli utenti di internet da qui, dobbiamo sapere che devono essere totalmente originali e proprie. Inoltre, per essere di qualità, devono pesare almeno 5 megabyte e rispettare il tema del web . Cioè, non sono ammessi temi di violenza, razzismo, nudità o simili. Tuttavia, allo stesso tempo dobbiamo anche tener conto del fatto che non possiamo caricare contenuti fotografici a sinistra o a destra.

Con questultimo vogliamo dirvi che solo 10 immagini a settimana possono essere caricate per la condivisione per ogni account. Ma questa limitazione sarà sicuramente più che sufficiente per tutti coloro che, per qualsiasi motivo, desiderano condividere le proprie foto con altri utenti amanti della fotografia. Inoltre, essendo gratuiti, possono essere utilizzati in tutti i tipi di progetti da parte di terzi, in modo che possano diventare famosi a livello internazionale.

Articoli relativi a Condividi facilmente le tue foto con il resto del mondo con Unsplash